logo ert fvg
logo ert fvg
banner stagione teatrale
PROSA
PROSA
Polli d’allevamento
di Giorgio Gaber e Sandro Luporini
con Giulio Casale
musiche originali arrangiate da Franco Battiato e Giusto Pio

produzione: Fondazione Giorgio Gaber

Polli d’allevamento, rappresentato nel corso della stagione teatrale 1978/1979, è stato sicuramente uno dei più importanti spettacoli scritti e interpretati da Giorgio Gaber negli anni ’70.E’ proprio nel corso di quegli anni che Giorgio Gaber si afferma come protagonista assoluto del teatro italiano e al tempo stesso come riferimento critico ed illuminante per un’intera generazione che lo ha costantemente accompagnato nel corso del decennio.

Con Polli d’allevamento accade qualcosa di importante e di decisivo nel percorso critico e intellettuale dell’Artista e del suo co-autore Sandro Luporini; la polemica nei confronti di una ‘razza’ alla quale si erano sentiti legati da un totale, per quanto critico, senso di appartenenza, arriva qui al suo massimo livello espressivo. E da quel ‘noi’ attraverso il quale fino ad allora si erano espressi, gli autori passano ad un irrimediabile e definitivo ‘Io’ sempre più isolato, polemico e antagonista.

 

«C’è qualcosa di eccelso nella prosa, nella cifra linguistica scelta, nella musicalità (forse mai così espressiva) impreziosita dalle orchestrazioni di Franco Battiato, e c’è qualcosa di realmente dirompente a livello dei contenuti che per l’appunto lo confermano, non solo attuale, ma direi addirittura necessario anche ora, quasi quarant’anni dopo. Per me l’ennesima occasione d’un atto d’amore verso un artista la cui lezione di libertà e di rigore, vista allora, non avrei più dimenticata»

Giulio Casale

 

Attore, scrittore, cantautore, Giulio Casale è uno straordinario interprete della complessa arte del teatro-canzone. Negli anni Novanta è protagonista della scena musicale quale leader del gruppo rock Estra, con cinque album all’attivo.  Come detto, nelle stagioni teatrali 2006/2008 è in tournée nei teatri italiani con Polli di allevamento di Giorgio Gaber e Sandro Luporini. Ha elaborato drammaturgicamente i testi di Mario Capanna sul ’68 per lo spettacolo Formidabili quegli anni, che debutta nel 2008. Nello stesso anno debutta come narratore con il libro Intanto corro, che vince il premio letterario Frignano come opera prima. Nel novembre 2009 porta in scena La canzone di Nanda, dedicata a Fernanda Pivano, per la regia di Gabriele Vacis cui segue nel 2010 The beat goes on, sua ideale prosecuzione. Del 2012 è il disco solista Dalla parte del torto. Seguono le collaborazioni con il giornalista Andrea Scanzi negli spettacoli Le cattive strade e Il sogno di un’Italia.

DATE
12 gennaio 2018
20.45
Sedegliano
DATE
12 gennaio 2018
20.45
Sedegliano
ENTE REGIONALE TEATRALE DEL FRIULI VENEZIA GIULIA - Via Marco Volpe 13, 33100 Udine
tel. +39 0432 224211 - fax: 0432.204882
mail info@ertfvg.it - Posta elettronica certificata: amministrazione.ertfvg@pec.it
P.IVA: 01007480302