logo ert fvg
logo ert fvg
banner stagione teatrale
MUSICA
MUSICA
Maschere (Orchestra del Teatro Verdi di Trieste)
nell'ambito di
CONTRASTI
'900 - UN SECOLO IN MUSICA

Stagione sinfonica organizzata da Ente Regionale Teatrale del friuli Venezia Giulia e Mitteleuropa Orchestra

ORCHESTRA DEL TEATRO VERDI DI TRIESTE
Direttore Christopher Franklin
Alexander Gadjiev pianoforte

I due volti di Giano, uno che guarda al passato e l’altro al futuro, paiono unirsi in questo concerto che vede le stilizzazioni danzanti della Gavotte e Musette di Eugenio Visnoviz sposarsi ai vivaci colori del Pulcinella di Stravinsky che riscrive alcune musiche del Barocco napoletano con l’incisività tagliente e sarcastica del Novecento; e il mondo nuovo e implacabile, rigoroso nella sua vitalità sfrenata e in apparenza gelida, del terzo concerto per pianoforte di Prokof’ev, sembra incontrarsi, con i suoi imprevedibili indugi in plaghe delicate e trasparenti di intensa poesia, con l’esotismo fremente e distante d’una Spagna incantatrice ed incantata che pur nell’asprezza d’un mondo in mutazione lascia intuire esserci sempre spazio per una mite economia di gioia.

 

PROGRAMMA

Eugenio Visnoviz (1906 – 1931)
Gavotte e Musette
Sergei Prokof’ev (1891 – 1953)
solista Alexander Gadjiev – Concerto per pianoforte e orchestra n. 3
Igor Stravinskij (1882 – 1971)
Pulcinella, suite da concerto
Manuel de Falla (1876 – 1946)
Danza del Fuego dalla suite El amor brujo

 

INTERPRETI

Orchestra della Fondazione Teatro Lirico “Giuseppe Verdi di Trieste”

L’Orchestra della Fondazione Teatro Lirico “Giusepe Verdi di Trieste” è un complesso stabile fin dal 1944, quando assunse il nome di “Filarmonica Triestina”; poi, nel 1964, ha preso il nome del Teatro in cui opera. È quindi dai tempi dell’immediato dopoguerra che la sua attività non conosce soste. Il suo organico è in grado di eseguire il più vasto repertorio lirico, sinfonico, operettistico ed è stata via via guidata da direttori che da soli stanno ad indicarne l’alto livello professionale: Herbert von Karajan, Claudio Abbado, Riccardo Muti, Paul van Kempen, Thomas Schippers, Mario Rossi, Carlo Maria Giulini, Laslo Somogyi, Leonard Bernstein, Sergiu Celibidache, Gianandrea Gavazzeni, Daniel Oren, Gary Bertini, Gustav Kuhn, Stefan Anton Reck, Pinchas Steinberg, ecc.
Di radici profonde è anche l’impegno alla diffusione della cultura musicale nel Friuli – Venezia Giulia. Da molti anni il Teatro “Giuseppe Verdi” è presente in diverse città: da Udine a Gorizia, a Pordenone e in altri centri della Regione, sia con il suo organico al completo (oltre 100 professori d’orchestra) che con i suoi validissimi solisti e le formazioni di tipo cameristico. Il Teatro “Giuseppe Verdi” guarda, con sempre maggior impegno, ad offrire concerti e rassegne musicali di alto livello artistico e di grande impatto sul pubblico internazionale con l’esecuzione di opere in cartellone anche al Teatro Nuovo “Giovanni da Udine” di Udine e al Teatro Comunale ” Giuseppe Verdi” di Pordenone e, ancora, in occasione del Festival Internazionale dell’Operetta di Trieste, organizzato per tanti anni dallo stesso Teatro “Giuseppe Verdi”.

 

Alexander Gadjiev

Alexander Gadjiev è nato nel 1994 a Gorizia in una famiglia di musicisti.
Ha iniziato lo studio di pianoforte all’età di 5 anni con sua madre, e successivamente ha proseguito gli studi con suo padre Siavush Gadjiev, noto didatta russo.
Ha tenuto il suo primo recital all’età di 10 anni. Tra il 2005-2008 ha suonato concerti solistici al Palazzo del Governo di Trieste nell’ambito della stagione concertistica “Chamber Music”, al Teatro Alfieri di Torino, al teatro “Fumagalli” di Cantù, nella sala dei festival di Lubiana, nell’Auditorium e al teatro “Bratuz” di Gorizia. Dopo il successo ottenuto al concorso pianistico di Lubiana è stato invitato ed ha suonato nei festival di Lubiana e di Feldkirchen (in Austria).
Nell’ultimo lustro ha suonato alla Filarmonia di Lubiana con l’orchestra dell’Opera di Lubiana, al festival Dilsberg(in Germania), a Roma nello splendido Museo dell’Ara Pacis, ha debuttato a Parigi, a Londra, e al Teatro “la Fenice” di Venezia, in concerti solistici e con orchestra.
Nel 2012 ha vinto il 3° Premio alla I edizione del “FVG International Piano competition”, la IX edizione del “Premio delle Arti” svoltasi a Trieste, nel 2013 la XXX edizione del prestigioso “Premio Venezia”, rassegna alla quale possono partecipare solo i diplomati eccellenti dei Conservatori Italiani.

DATE
13 novembre 2015
20.45
Palmanova
DATE
13 novembre 2015
20.45
Palmanova
ENTE REGIONALE TEATRALE DEL FRIULI VENEZIA GIULIA - Via Marco Volpe 13, 33100 Udine
tel. +39 0432 224211 - fax: 0432.204882
mail info@ertfvg.it - Posta elettronica certificata: amministrazione.ertfvg@pec.it
P.IVA: 01007480302