logo ert fvg
logo ert fvg
banner stagione teatrale
PROSA
PROSA
La Vedova Allegra
Musiche di Franz Lèhar
Librettista Victor Leòn - Leo Stein
Regia di Flavio Trevisan
Coreografie di Monica Emmi
Direzione musicale di Maurizio Bogliolo
Direzione artistica di Maria Teresa Nania

produzione: Compagnia Italiana di Operette

La Vedova Allegra, celebre operetta musicata in maniera magistrale da Franz Lehar, è ambientata a Parigi, presso l’Ambasciata del Pontevedro e ha per protagonista Hanna Glavary, vedova del ricco banchiere di corte. L’ambasciatore pontevedrino, il Barone Zeta, riceve l’ordine di combinare un matrimonio tra Hanna e un compatriota per far si che la dote della ricca vedova resti nelle casse dello Stato. Il Barone Zeta, coadiuvato da Njegus segretario un po’ pasticcione, tenta di risolvere la situazione, innescando però una serie di equivoci comici trascinanti che condurranno nonostante tutto ad un lieto fine.

 

Il sontuoso spettacolo della Compagnia Italiana di Operette, la compagnia della “piccola lirica” più longeva d’Italia, vede sul palco Clementina Regina nel ruolo di Hanna Glawary, Claudio Pinto nel ruolo di Njegus e Massimiliano Costantino nel ruolo del Conte Danilo Danilowitsch, affiancati da Riccardo Sarti, Irene Geninatti Chiolero, Vincenzo Tremante, Giulia Mattarucco, Riccardo Ciabò, Danilo Ramon Giannini e Mark Biocca. Il cast d’eccezione è inoltre affiancato dal corpo di ballo Ensemble Nania Spettacolo, i costumi curati da Eugenio Girardi e la direzione artistica è di Maria Teresa Nania.

Un intreccio tramato sui temi dell’amore, della gelosia, del denaro e del potere, capace di trasportarci ad un tempo ormai lontano attraverso musiche frizzanti, costumi elaborati e balletti leggeri ed entusiasmanti.

DATE
17 dicembre 2019
21.00
Cividale del Friuli
DATE
17 dicembre 2019
21.00
Cividale del Friuli
ENTE REGIONALE TEATRALE DEL FRIULI VENEZIA GIULIA - Via Marco Volpe 13, 33100 Udine
tel. +39 0432 224211 - fax: 0432.204882
mail info@ertfvg.it - Posta elettronica certificata: amministrazione.ertfvg@pec.it
P.IVA: 01007480302