logo ert fvg
logo ert fvg
banner stagione teatrale
PROSA
PROSA
Il barbaro
una pièce sulla Grande Guerra di Giovanni Marchesan Stiata
con gli attori di Grado Teatro
produzione: Associazione Grado Teatro

“Il Barbaro” di Giovanni Marchesan Stiata è uno spettacolo che parla della prima guerra mondiale abbinando l’ironia alla storia vera. L’idea della pièce in dialetto gradese e non nasce da una iscrizione su una lastra di marmo affissa sulla facciata di una casa di piazza 26 maggio accanto al porto di Grado. “Il Barbaro scalpellava una lapide, ma non arrestava il corso della storia… La stella d’Italia brilla su Grado redenta… 26 maggio 1915 – 3 novembre 1918”

In queste lapidarie parole sta il succo dello spettacolo ove il “Barbaro” è il nemico vinto.

L’Autore trae lo spunto dalle vicende narrate dallo storico Camillo Medeot nel volume “Grado 1914-1919” e ne fa un affresco paesano con l’inserimento di preziose liriche nel dialetto di Grado.

“Là sul Carso… ogni busa un omo, ogni omo un stiopo. A sbarasse a copasse. Co’ i gas… le granate… Là sul Carso…ani intieri, mai finio… Là sul Carso. E intanto la morte se la rie… Là sul Carso…”

oppure

“La tempesta xè fenia… Al mar xe là… la tempesta xè fenia… Sarà un mondo novo… Cussà?!”

 

Interprete dello spettacolo è l’attore Tullio Svettini, coadiuvato dalle immagini in video di Vinicio Patruno e con l’accompagnamento strumentale e vocale del coro dell’Associazione Costumi Tradizionali Bisiachi.

FUORI ABBONAMENTO
DATE
16 marzo 2018
20.45
Grado
DATE
16 marzo 2018
20.45
Grado
ENTE REGIONALE TEATRALE DEL FRIULI VENEZIA GIULIA - Via Marco Volpe 13, 33100 Udine
tel. +39 0432 224211 - fax: 0432.204882
mail info@ertfvg.it - Posta elettronica certificata: amministrazione.ertfvg@pec.it
P.IVA: 01007480302