logo ert fvg
logo ert fvg
banner stagione teatrale
MUSICA
MUSICA
Danze fantastiche
nell'ambito di
CONTRASTI
'900 - UN SECOLO IN MUSICA

Stagione sinfonica organizzata da Ente Regionale Teatrale del friuli Venezia Giulia e Mitteleuropa Orchestra

Mitteleuropa Orchestra
Direttore: Giovanni Pacor
Héctor Ulises Passarella bandoneón
Roberto Passarella bandoneón

Musica alta e musica bassa. Se il valore d’un lavoro artistico potesse essere valutato solo in termini d’altitudine, il senso stesso del divenire del suono verrebbe meno. Il significato della musica non sta nell’accanita sua ricerca della novità né, tantomeno, nella sola immediata semplicità che ci culla con la sua dolcezza: la musica abita lo scarto tra il suono e ciò di cui esso ci vuol parlare. La danza è da sempre il viatico principale, forse anche il primo ideato dagli uomini, per esprimere i loro tormenti e le loro estasi. Nello scarto che c’è fra la rilettura delle danze antiche e gli esotismi nomadi di quelle gitane e di quelle legate al mondo del tango, si situa la rilettura d’un mondo che è costante ricerca d’una fuga dalla torbida stasi del presente.

 

PROGRAMMA

Max Reger (1873 – 1916)
Suite im alten Stil, op. 23
Joaquin Turina (1882 – 1949)
Cinco danzas gitanas, op. 55
Héctor Ulises Passarella (1955)
Suite Rioplatense
Gerardo Matos Rodriguez (1897 – 1948)
La Cumparsita (arr. e orch. H.U. Passarella)
Héctor Ulises Passarella
Tango para Haydée
Julián Plaza (1928)
Morena (arr. e orch. R. Passarella)
Osvaldo Pugliese (1905 – 1995)
La Yumba (orch. R. Passarella)
Héctor Ulises Passarella
Pieza Rioplatense N° 1
Astor Piazzolla (1921 – 1992)
Libertango (orch. R. Passarella)

 

INTERPRETI

Mitteleuropa Orchestra

La Mitteleuropa Orchestra, che affonda le sue radici nella tradizione musicale dell’area del centro e del sud Europa, discende da esperienze orchestrali pluridecennali e, nei primi anni 2000, ha trovato una sua collocazione istituzionale grazie all’intervento della Regione Friuli Venezia Giulia e di Comuni e Province della regione. L’orchestra conta attualmente 48 professori d’orchestra stabili e una solida organizzazione autonoma; la sua sede è a Palmanova presso la Loggia della Gran Guardia, un palazzo storico del 1500 che si affaccia sulla splendida piazza della città stellata. Il direttore musicale dell’Orchestra, da febbraio 2015, è Giovanni Pacor. Il repertorio spazia, nel segno della più ampia versatilità, dal barocco al contemporaneo, dal classico al cross-over: la Mitteleuropa Orchestra si propone al pubblico in formazione sinfonica, sinfonico-corale, con orchestra d’archi, orchestra di fiati e ensemble cameristici. L’Orchestra, che eredita l’esperienza dell’Orchestra Sinfonica del Friuli Venezia Giulia, nel suo percorso artistico si è esibita in tutta Italia e all’estero, in Francia, Tunisia, Egitto, Marocco, Turchia, Slovenia, Croazia, Serbia, Bosnia, Montenegro, Albania, ed è stata ospite di numerosi eventi internazionali, dalla Biennale Musica di Venezia al Mittelfest, dalle Giornate del Cinema muto al Concerto per la beatificazione di Giovanni Paolo II. Ha collaborato, in ambito teatrale, con Simone Cristicchi in Magazzino 18, eseguendo dal vivo le musiche di scena di Valter Sivilotti, in uno spettacolo che dal 2013 calca con enorme successo le scene nazionali. È stata diretta da Niksa Bareza, Pascal Rophé, Tiziano Severini, Dmitri Jurowski, Aldo Ceccato, Muhai Tang, Oliver von Dohnányi, Krzysztof Penderecki, Luis Bacalov, Giampaolo Bisanti, Pietari Inkinen, John Axelrod, Ola Rudner, Emilio Pomarico, Vram Tchiftchian, e si è esibita con solisti di grande talento come Sergeij Krilov, Ramin Bahrami, Roberto Fabbriciani, Michele Campanella, Bruno Giuranna, Louis Lortie, Alexander Lonquich, Alena Baeva, Pepe Romero, Lilya Zilberstein, Roberto Cominati, Giovanni Sollima, Yeon Ju Jeong, Jaroslaw Nadrzycki, Marianna Vasileva, Marija Špengler. In ambito regionale, con l’Ente Regionale Teatrale collabora a un progetto di decentramento musicale che copre tutto il territorio del Friuli Venezia Giulia; con l’Azienda per l’Assistenza Sanitaria ha in programma alcuni progetti interdisciplinari sull’inclusione sociale attraverso la musica e altre attività innovative rivolte in particolar modo al pubblico più giovane e alle scuole. La Mitteleuropa Orchestra è sostenuta e finanziata dalla Regione Friuli Venezia Giulia in seno all’associazione Orchestra Regionale del Friuli Venezia Giulia.

 

Héctor Ulises Passarella

Héctor Ulises Passarella, nato a Florida, Uruguay, nel 1955, è considerato uno dei più grandi bandoneonisti, nonché uno dei più interessanti compositori di tango moderno. L’inconfondibile suono e la particolare espressività del fraseggio gli hanno valso l’ammirazione del pubblico, della critica e di grandi musicisti come Ionesco Galati, Leo Brawer, Luis Bacalov, Donati Renzetti; interpreti quali Luciano Pavarotti, Placido Domingo, Sting; cineasti come Emidio Greco, Michael Radford e Robert Duvall e altri con in quali ha collaborato. La lunghissima esperienza nel tango, la formazione e l’attività nella musica classica gli conferiscono una completezza artistica di assoluto rilievo. Tra le numerose registrazioni, di particolare rilievo il cd “Màs allà del Tango”, in cui emerge la sua ricerca compositiva e interpretativa del tango. Definita storica la sua tournée in Uruguay realizzata in quintetto nel 2002, per la quale viene acclamato da pubblico e critica. Ha suonato per la BBC di Londra, per il SODRE di Montevideo, per le reti RAI, per la Televisione di Istanbul, di Bucarest, di Bogotà, di Cordoba, Svizzera, ecc. Commenti giornalistici così hanno definito la sua ricerca compositiva: “Non è tango, è Passarella”, “Cercando tanghi più profondamente per una musica del mondo”, “sintesi sofisticata”, “si deve parlare di una musica Passarella”.

 

Roberto Passarella

Roberto Passarella nasce a Jesi (AN) nel 1989. Inizia a studiare il bandoneòn sotto la guida del padre, Héctor Ulises Passarella, all’età di 11 anni. Ha conseguito il diploma di liceo classico nel 2008. Nel 2005 si è iscritto al Conservatorio “Rossini” di Pesaro e studia composizione sotto la guida del M° Lamberto Lugli. Dal 2007 fa parte nel complesso musicale del padre.

DATE
15 ottobre 2015
20.45
Palmanova
DATE
15 ottobre 2015
20.45
Palmanova
ENTE REGIONALE TEATRALE DEL FRIULI VENEZIA GIULIA - Via Marco Volpe 13, 33100 Udine
tel. +39 0432 224211 - fax: 0432.204882
mail info@ertfvg.it - Posta elettronica certificata: amministrazione.ertfvg@pec.it
P.IVA: 01007480302