logo ert fvg
logo ert fvg
banner stagione teatrale
MUSICA
MUSICA
Come un fragile incanto di Morgana
Duo CamponovoBlessano - Vansìsiem Lied Duo

Paola Camponovo soprano e Alfredo Blessano pianoforte

Concerto nell'ambito del Festival Vicino/Lontano 2017

Come un fragile incanto di Morgana è un viaggio intorno al tema dell’utopia fra Ottocento e Novecento.

 

Il percorso inizia con L’invitation au voyage, che introduce il concerto in generale e, in particolare, la prima parte, invitandoci appunto ad intraprendere un viaggio. L’utopia è qui l’Italia, meta prediletta dagli intellettuali europei tra Settecento e Ottocento, luogo del sogno e della perfezione della natura e dell’arte. La seconda parte è dedicata ad alcune declinazioni novecentesche del tema, dalle visioni delle fate dannunziane musicate da Malipiero alla messa in pratica, con la dodecafonia, di un ideale di ‘democrazia’ musicale. Il percorso si chiude con un altro viaggio, alle soglie della Seconda Guerra Mondiale, verso Youkali, l’isola dove non esistono né il dolore né le ingiustizie.

 

VANSÌSIEM LIED DUO Vincitore nell’ottobre 2016 del Concorso E. Respighi di Verona, principale competizione di musica vocale da camera in Italia, del Concorso internazionale P. Argento di Gioia del Colle, del Premio Liederìadi di Milano e di numerosi altri concorsi internazionali, il Duo CamponovoBlessano – Vansìsiem Lied Duo è una delle principali giovani formazioni di musica vocale da camera emergenti in Italia. Fondato nel 2015 dal soprano Paola Camponovo (già vincitrice del 64° Concorso AsLiCo per giovani cantanti lirici d’Europa) e dal pianista udinese Alfredo Blessano, è specializzato nell’esecuzione del repertorio vocale cameristico tedesco, italiano e francese ottonovecentesco. Si è esibito, tra gli altri, presso la Palazzina Liberty di Milano, il Teatro dei Filodrammatici di Milano, il Teatro Rossini di Gioia del Colle, l’Opéra Bastille di Parigi, l’Auditorium G. Gaber di Milano, l’Accademia Tadini di Lovere, la Sala Maffeiana del Teatro filarmonico di Verona.

PROGRAMMA

Henri Duparc (1848-1933)
L’invitation au voyage

Franz Liszt (1811-1886)
I’ vidi in terra angelici costumi, Tre sonetti del Petrarca S 270/1

Franz Schubert (1797-1828)
Nur wer die Sehnsucht kennt D 877/4

Hugo Wolf (1860-1903)
Nur wer die Sehnsucht kennt

Franz Schubert
Kennst du das Land D 321

Hugo Wolf
Kennst du das Land

***

Gian Francesco Malipiero (1882-1973)
I sonetti delle fate
1. Eliana
2. Mirinda
3. Melusina
4. Grasinda
5. Morgana
6. Oriana - Oriana infedele

Anton Webern (1883-1945)
Wie bin ich froh, 3 Lieder Op. 25/1

Kurt Weill (1900-1950)
Youkali


BIGLIETTI
Intero 10 euro / Ridotto (abbonati ERT, amici di vicino/lontano, over65) 8 euro / Ridotto speciale Under18 5 euro

PREVENDITA c/o l'ERT (via Marco Volpe 13 Udine) dal lunedì al venerdì con orario 10/12.30 e 15/17.
INFO: 0432 224211 info@ertfvg.it
DATE
10 maggio 2017
21.00
Udine, Teatro S. Giorgio
DATE
10 maggio 2017
21.00
Udine, Teatro S. Giorgio
ENTE REGIONALE TEATRALE DEL FRIULI VENEZIA GIULIA - Via Marco Volpe 13, 33100 Udine
tel. +39 0432 224211 - fax: 0432.204882
mail info@ertfvg.it - Posta elettronica certificata: amministrazione.ertfvg@pec.it
P.IVA: 01007480302