logo ert fvg
logo ert fvg
banner stagione teatrale
MUSICA
MUSICA
Bagliori
nell'ambito di
CONTRASTI
'900 - UN SECOLO IN MUSICA

Stagione sinfonica organizzata da Ente Regionale Teatrale del friuli Venezia Giulia e Mitteleuropa Orchestra

Mitteleuropa Orchestra
Direttore: Giovanni Pacor
Mauro Maur tromba
Françoise de Clossey pianoforte

Musica dell’istante: di quel brevissimo stacco di tempo che obbliga chi scrive a condensare in pochi momenti la carica d’emozioni che una scena filmata richiede. Morricone, Rota, Piccioni, alla ricerca dell’intensità d’un frammento, più o meno lungo, che sia ricerca d’intensità, necessaria alla rivelazione inquieta dell’amore, del vuoto, dell’essere, del rapimento e dell’incanto.
E poi gli essenziali movimenti della sinfonietta di Poulenc, in cui temi che si rifanno ad un classicismo nostalgicamente rievocato s’intrecciano in una giostra che dà una godibile dimensione ai delicati moti di un animo percorso dai bagliori di un secolo inquieto.

PROGRAMMA
Francis Poulenc (1899 - 1963)
Sinfonietta
Ennio Morricone (1928)
Bugsy
Chi mai
Nuovo Cinema Paradiso
Mission
Il buono, il brutto e il cattivo
Nino Rota (1911-1979)
Amarcord
La strada
Piero Piccioni (1921-2004)
Amore mio aiutami
La marcia di Esculapio

INTERPRETI
Mitteleuropa Orchestra
La Mitteleuropa Orchestra, che affonda le sue radici nella tradizione musicale dell’area del centro e del sud Europa, discende da esperienze orchestrali pluridecennali e, nei primi anni 2000, ha trovato una sua collocazione istituzionale grazie all’intervento della Regione Friuli Venezia Giulia e di Comuni e Province della regione. L’orchestra conta attualmente 48 professori d’orchestra stabili e una solida organizzazione autonoma; la sua sede è a Palmanova presso la Loggia della Gran Guardia, un palazzo storico del 1500 che si affaccia sulla splendida piazza della città stellata. Il direttore musicale dell’Orchestra, da febbraio 2015, è Giovanni Pacor. Il repertorio spazia, nel segno della più ampia versatilità, dal barocco al contemporaneo, dal classico al cross-over: la Mitteleuropa Orchestra si propone al pubblico in formazione sinfonica, sinfonico-corale, con orchestra d’archi, orchestra di fiati e ensemble cameristici. L’Orchestra, che eredita l’esperienza dell’Orchestra Sinfonica del Friuli Venezia Giulia, nel suo percorso artistico si è esibita in tutta Italia e all’estero, in Francia, Tunisia, Egitto, Marocco, Turchia, Slovenia, Croazia, Serbia, Bosnia, Montenegro, Albania, ed è stata ospite di numerosi eventi internazionali, dalla Biennale Musica di Venezia al Mittelfest, dalle Giornate del Cinema muto al Concerto per la beatificazione di Giovanni Paolo II. Ha collaborato, in ambito teatrale, con Simone Cristicchi in Magazzino 18, eseguendo dal vivo le musiche di scena di Valter Sivilotti, in uno spettacolo che dal 2013 calca con enorme successo le scene nazionali. È stata diretta da Niksa Bareza, Pascal Rophé, Tiziano Severini, Dmitri Jurowski, Aldo Ceccato, Muhai Tang, Oliver von Dohnányi, Krzysztof Penderecki, Luis Bacalov, Giampaolo Bisanti, Pietari Inkinen, John Axelrod, Ola Rudner, Emilio Pomarico, Vram Tchiftchian, e si è esibita con solisti di grande talento come Sergeij Krilov, Ramin Bahrami, Roberto Fabbriciani, Michele Campanella, Bruno Giuranna, Louis Lortie, Alexander Lonquich, Alena Baeva, Pepe Romero, Lilya Zilberstein, Roberto Cominati, Giovanni Sollima, Yeon Ju Jeong, Jaroslaw Nadrzycki, Marianna Vasileva, Marija Špengler. In ambito regionale, con l’Ente Regionale Teatrale collabora a un progetto di decentramento musicale che copre tutto il territorio del Friuli Venezia Giulia; con l’Azienda per l’Assistenza Sanitaria ha in programma alcuni progetti interdisciplinari sull’inclusione sociale attraverso la musica e altre attività innovative rivolte in particolar modo al pubblico più giovane e alle scuole. La Mitteleuropa Orchestra è sostenuta e finanziata dalla Regione Friuli Venezia Giulia in seno all’associazione Orchestra Regionale del Friuli Venezia Giulia.

Mauro Maur
Mauro Maur, virtuoso della tromba, concertista internazionale, Prima Tromba all'Orchestra del Teatro dell'Opera di Roma dal 1985 al 2010, inizia a suonare la tromba nella banda del Ricreatorio comunale del suo rione, Servola. Si diploma giovanissimo a Trieste e nel 1975 si reca a Parigi dove supera il concorso d'ammissione al Conservatorio Nazionale Superiore, dove si perfezionerà con il grande Pierre Thibaud.
Vince la Medaglia d'Oro al Concorso Internazionale di Toulon nel 1981, il Premier Prix all'unanimità al Concorso del Conservatorio Nazionale Superiore Parigi nel 1982, i Concorsi di Lille, dell'Opera di Roma, del S.Carlo di Napoli, all'Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Suona nelle più importanti sale da concerto del mondo: dalla Carnegie Hall di New York, al Festspiele di Salisburgo, Vienna Festspielhause, Salle Pleyel di Parigi, Suntory Hall di Tokio, Teatro alla Scala di Milano ed altre ancora, interpretando i Concerti di Tartini, Albinoni, Haydn, Hummel, Telemann, Morricone, Piccioni, Rota, Jolivet.La critica unanime loda la bellezza incomparabile del suo suono, i suoi acuti splendidi, la grande caratura, la fantasia musicale e creativa. Ennio Morricone, con il quale registrerà centinaia di colonne sonore, gli dedica nel 1993 “Ut”, il suo concerto per tromba e orchestra. Mikis Theodorakis, Riz Ortolani, Jerry Goldsmith, Georges Delerue scrivono per lui, richiedono la sua tromba nelle colonne sonore internazionali; ha collaborato inoltre con grandi maestri come Muti, Bernstein, Ozawa, Boulez, Maazel, ma anche con Placido Domingo, Tony Scott, Oscar Valdambrini, Paquito D’Rivera, Gloria Gaynor.

Francoise De Clossey
Francoise De Clossey, raffinata musicista italocanadese, ricercata interprete dei grandi classici americani, nata a Montréal, a molti anni risiede in Italia.
Ha suonato nelle più importanti sale da concerto del mondo, come il Palacio de Bellas Artes di Mexico, il Kunsthalle di Monaco de Baviera, il Teatro dell’Opera di Roma, la Sala Tchaikovsky al Conservatorio di Mosca, il National Center for The Performing Arts di Pechino, etc.
Oltre ad aver svolto attività concertistica in Canada e negli Stati Uniti, si è esibita in diversi festival internazionali, in più di 40 Paesi.
Al suo attivo ha diverse creazioni tra cui la prima mondiale di un’opera di H.M. Gorecki, le prime nord-americane di Sciarrino e Gubaidulina e le prime mondiali a lei dedicate di compositori italiani come Andrea Morricone, Marco Frisina e Mario Pagotto. Le sue esecuzioni dei grandi nordamericani Oscar Peterson, Dave Brubeck, Aaron Copland, Georges Gershwin, Leonard Bernstein trovano sempre posto con grande successo nei recitals in coppia con Mauro Maur, con il quale è stata invitata ad esibirsi recentemente per il Re e la Regina di Svezia.
DATE
22 ottobre 2015
20.45
Palmanova
DATE
22 ottobre 2015
20.45
Palmanova
ENTE REGIONALE TEATRALE DEL FRIULI VENEZIA GIULIA - Via Marco Volpe 13, 33100 Udine
tel. +39 0432 224211 - fax: 0432.204882
mail info@ertfvg.it - Posta elettronica certificata: amministrazione.ertfvg@pec.it
P.IVA: 01007480302